Le coperture tombali musive nella Tarraconensis nel secoli iv e v d.C.: ispirazioni e botteghe

Luigi Quattrocchi

Resumen


L’articolo è incentrato sullo studio di 15 coperture funerarie ritrovate nella Tarraconensis. Si fornisce inizialmente un quadro sintetico di tutti i mosaici presi in esame, per poi cercare di individuare quali potessero essere, in primo luogo, le ispirazioni per la realizzazione di queste coperture. In seguito si studiano le ipotetiche botteghe che misero in posa i mosaici, studio che porta alla scoperta di due sicure botteghe, operanti l’una nell’attuale costa catalana, e un’altra nella provincia di Huesca.


Palabras clave


Mosaici funerari; sepolture; Cristianesimo; mosaici paleocristiani; Hispania.

Texto completo:

PDF           Cómo citar un elemento


DOI: http://dx.doi.org/10.33776/onoba.v0i5.3128 ';



Licencia de Creative Commons
Este obra está bajo una licencia de Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-CompartirIgual 4.0 Internacional.

 


e-ISSN: 2340-4027.  -   ISSN: 2340-3047

Entidad editoraUniversidad de Huelva. Servicio de Publicaciones

Licencia de usoCreative Commons 4.0